Edizione 2015

Lavori in corto 2015 ha affrontato il tema dei sogni e dei bisogni delle nuove generazioni, con uno sguardo e un confronto anche ad esperienze internazionali e del passato: i cortometraggi e documentari selezionati sono stati 46, di cui 38 in concorso e 8 fuori concorso (per un totale di 30 anteprime).

Scarica il Programma 2015

Cortometraggi Vincitori

  • “LE NOSTRE COSE IMPORTANTI” di Gino Caron – Premio Armando Ceste 1.000 euro
  • “LA CONTRORA” di Marianna Fumai e Luana Martino – Premio Rai Cinema Channel 1000 euro
  • “NEL SILENZIO” di Lorenzo Ferrante e Matteo Ricca – Gran Premio della Giuria Riccardo Braghin500 euro offerti da Tactile Vision
  • BIEN FAIRE ET LAISSER DIRE” Paolo Giacobbe e “NICOLAE” Jean-Claude Chincheré ex aequo Premio Film Commission Torino Piemonte utilizzo gratuito per una settimana di un modulo della sede di Film Commission Torino Piemonte di via Cagliari 42
  • “A KARMA CAPITALIST” di Rosa Canosa Premio Sognando un lavoro vero300 euro offerti da Sicurezza e Lavoro
  • “WHAT WEEE ARE – WEEE CUTTER ANTS” di Alessandra Turcato e Alessio De Marchi Premio FabLab Pavone
  • “NON MI MUOVO, NUOVE GENERAZIONI DI IMPRENDITORI” di Marco Cucciniello e Laura Caviglia Menzione Sicurezza e Lavoro
  • “IMMAGINARE T” di Naike Anna Silipo e “DOPO LA NOTTE, NOI” di Simone Saponieri Menzioni speciali della giuria
  • “RECUPERO” di di Indrit Metiku e “INVANO” di Emanuele Marchetto e Alberto Nardin Premio Genius Loci assegnato dallo Staff di Lavori in corto

La Giuria

  • Irene Dionisio – regista (Presidente di giuria)
  • Associazione Riccardo Braghin – Associazione Riccardo Braghin
  • Osvaldo Marini – attivo nel Collettivo Cinema Militante di Torino insieme ad Armando Ceste e da sempre nel documentario cinematografico come operatore, montatore e regista
  • Ugo Parenti – organizzatore del Movie Seminario sui disturbi dello spettro autistico a Montezemolo e animatore delle iniziative dello Gnomo ASPirino
  • Valentina Noya – ricercatrice visuale e facilitatrice di storie, cooperante internazionale e membro del consiglio direttivo di Antropocosmos
  • Murat Cinar – giornalista e film maker
  • Massimiliano Quirico – direttore della rivista nazionale “Sicurezza e Lavoro”
  • Sarà inoltre, presente una giuria a parte di Rai Cinema per il premio Rai Cinema Channel

Lascia un commento

Edizione 2017

Edizione 2017

Edizione 2016

Edizione 2016